Il Ministero dell’Economia e delle Finanze con il comunicato stampa n° 49 del 13/03/2021 avvisa i contribuenti e gli addetti ai lavori che con il decreto “sostegno” verrà prevista la proroga dei termini per la conservazione delle fatture elettroniche relative al 2019 e di quelli per la trasmissione telematica e la consegna della ‘Certificazione Unica’.

Ecco quindi le nuove scadenze comparate con le precedenti:

Adempimento Scadenze 2021 (ante modifica) Scadenze 2021 (post modifica)
Comunicazioni enti esterni (banche, assicurazioni, enti previdenziali, amministratori di condominio, università, asili nido, ecc.)* 16 marzo 31 marzo
Trasmissione telematica Certificazione Unica all’Agenzia 16 marzo 31 marzo
Consegna Certificazione Unica ai percipienti 16 marzo 31 marzo
Messa a disposizione della dichiarazione precompilata 30 aprile 10 maggio

*Resta invariato il termine per l’invio dei dati delle spese sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria (già scaduto l’8 febbraio 2021

Iscriviti alla newsletter

Holler Box