Scadenza bilancio 2018

Pubblicità

Entro il prossimo 30 Maggio, dovrà essere depositato il bilancio relativo alle SRL Semplificate presso la Camera di Commercio competente per territorio.
Infatti si ricorda, che entro il 30 aprile doveva essere approvato il bilancio relativo all’esercizio 2018 da parte degli ammnistratori delle SRL Semplificate.

Il Codice civile stabilisce che il termine ultimo per l’approvazione è di 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio, con una proroga eventuale comunque non superiore a 180 giorni in casi specifici previsti dallo statuto o dalla Legge.

Approvazione del bilancio d’esercizio: termini per il 2019
Per l’anno 2018 il Bilancio d’esercizio dovrà essere predisposto:

entro il 31 marzo 2019 se la società è dotata di un Collegio sindacale;
entro il 15 aprile 2019 se la società non è dotata di un Collegio sindacale.
Per l’approvazione invece il termine ultimo è di 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio, cioè il 30 Aprile 2019.

Tale termine di approvazione può essere differito non oltre i 180 giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale, qualora esistano le ragioni previste dall’articolo 2364 del Codice civile.

Una volta approvato il bilancio d’esercizio da parte dell’assemblea, vi è l’obbligo di depositarlo entro di 30 giorni, in formato digitale (XBRL) e per via telematica presso il Registro delle Imprese.

Si ricorda che la mancata approvazione del bilancio da parte dell’Assemblea dei soci potrebbe essere una delle possibili cause di scioglimento della società previste dal comma 1 dell’articolo 2484 del Codice civile.

Related posts

Leave a Comment