Data

Alcune delle più importanti scadenze fiscali di Marzo 2021

1

Marzo 

Tutti i soggetti che sono autorizzati a corrispondere l’imposta di bollo in maniera virtuale devono provvedere al versamento della prima rata bimestrale dell’imposta relativa alla dichiarazione presentata entro il 31 gennaio 2021.

 

I soggetti che corrispondono redditi di pensione di importo non superiore a 18.000 euro annui, compresi gli enti e gli organismi pubblici e le Amministrazioni centrali dello Stato, devono inviare, per via telematica, una comunicazione bimestrale all’Agenzia delle Entrate contenente i dati dei pensionati per i quali è cessata la trattenuta rateale del canone di abbonamento alla televisione, dell’importo trattenuto, di quello residuo e delle motivazioni della cessazione.

Gli enti non commerciali e produttori agricoltori esonerati devono inviare gli elenchi Intra-12 relativi agli acquisti intracomunitari di beni registrati nel mese di gennaio, con indicazione dell’ammontare dell’imposta dovuta e degli estremi del relativo versamento.

Il modello, reperibile sul sito dell’Agenzia delle entrate, può essere trasmesso direttamente o tramite intermediari abilitati utilizzando i canali Fisconline o Entratel.

 

I sostituti d’imposta devono provvedere al conguaglio tra le ritenute operate e l’imposta dovuta ai fini Irpef sui redditi di lavoro dipendente e assimilati e per la determinazione delle addizionali regionale e comunale all’Irpef.

03

Marzo

 

 

I titolari di contratti di locazione e affitto devono versare l’imposta di registro relativa a contratti nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza dal 1° febbraio 2021. In caso di registrazione telematica, il pagamento è contestuale alla registrazione. La scadenza non riguarda i contratti di locazione abitativa per i quali si è scelto il regime della  “cedolare secca”.

10

Marzo

Ultimo giorno utile per gli intermediari abilitati all’invio telematico che non hanno trasmesso entro il 10 dicembre 2020 sia le dichiarazioni da loro predisposte per conto del dichiarante sia le dichiarazioni predisposte dal contribuente per le quali hanno assunto l’impegno alla presentazione per via telematica per regolarizzare mediante ravvedimento il mancato invio delle dichiarazioni.

Ultimo giorno utile per i soggetti obbligati alla presentazione della dichiarazione Irap 2020 e con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare, che non hanno provveduto all’adempimento entro il termine del 10 dicembre 2020, per regolarizzare l’omissione mediante ravvedimento operoso.

Ultimo giorno utile per i contribuenti obbligati alla presentazione telematica della dichiarazione dei redditi e per coloro che, pur non obbligati, hanno scelto tale modalità e che non hanno presentato la dichiarazione dei redditi modello Redditi PF 2020 entro il termine del 10 dicembre 2020, per regolarizzare l’omissione mediante ravvedimento operoso.

15

Marzo

I commercianti al minuto e assimilati, nonchè gli operatori della grande distribuzione che già possono adottare, in via opzionale, la trasmissione telematica dei corrispettivi, devono procedere alla registrazione, anche cumulativa, delle operazioni effettuate nel mese di febbraio 2021 per le quali è stato rilasciato lo scontrino o la ricevuta fiscale.

16

Marzo

 

Pagamento tassa libri sociali 2021. Il pagamento deve essere effettuato tramite modello F24 con il tributo 7085. La tassa ammonta ad € 309,87 se il capitale sociale è inferiore o uguale ad € 516.456,90 ed euro 516,46 se il capitale è superiore ad € 516.456,90.

 

Invio e consegna certificazione unica, per tutti isoggetti sostituti d’imposta che hanno nel 2021 effettuato trattenute alla fonte.

 

Versamento saldo IVA derivante dalla elaborazione annuale della Dichiarazione Iva 2021.

 

Adempimenti periodici IVA, Irpef, INPS, Inail – Versamenti mensili abbligatori.

25

Marzo

Invio modello Intrastat mensili – Obbligatorio per tutti i soggetti che hanno effettuato acquisto o vendita in stati intracomunitari.

31

Marzo

 

Comunicazione opzione cessione del credito e sconto in fattura.

 

Invio modello EAS – Enti associativi.

Iscriviti alla newsletter

Holler Box