Qui si riepilogano di seguito tutte le misure sulla tregua fiscale:

  • per cartelle fino a mille euro precedenti al 2015 scatta il condono automatico;
  • per importi superiori pagamento del debito senza sanzioni né interessi e con rate da 5 anni;
  • per debiti tributari dichiarati fino al 2021 ma non pagati, si potrà pagare a rate in 5 anni e con una maggiorazione piatta al 3% invece degli attuali interessi e sanzioni;
  • per debiti omessi in dichiarazione, si potrà pagare con maggiorazione del 5% e rateazione di 2 anni (una sorta di ravvedimento rafforzato);
  • per avvisi di accertamento, in alternativa alla quiescenza, si potrà pagare il dovuto sempre con sanzioni al 5% e rateazione in 2 anni;
  • per contenziosi già avviati, infine, si introduce la possibilità di pagare con sanzione al 5% e dilazione di 5 anni o in alternativa di concordare altre condizioni con il Fisco.

Non perdere gli aggiornamenti

 
Holler Box