A partire dal 1° luglio 2022, l’Agenzia delle Entrate ha iniziato ad inviare avvisi di irregolarità per mancati versamenti il cui riferimento è diretto alle LIPE del primo trimestre 2022.

In questa comunicazione altresì, ed è questa la vera novità, la stessa Agenzia invita l’impresa destinataria del messaggio a rivedere le politiche economico/finanziarie al fine di non incappare in veri e prori squilibri e situazioni di crisi dell’impresa.

La comunicazione viene inviata in applicazione dell’art.30 sexies del D.L. 6 novembre 2021 n. 152, convertito in legge il 29 dicembre 2021 n. 233.

 

Non perdere gli aggiornamenti

 
Holler Box