Come ottenere la Certificazione Unica Inps

Pubblicità
Pubblicità

L’Inps l’8 aprile 2015 l’INPS ha diramato la circolare n. 71 recante le modalità di rilascio della Certificazione Unica 2015.

Gli utenti in possesso di PIN possono scaricare e stampare la Certificazione Unica 2015 dal sito www.inps.it:

–      cliccando sul banner “Certificazione Unica 2015”, pubblicato con evidenza nella home page

–      o accedendo al menu “Servizi per il cittadino” > (PIN) > Certificazione Unica 2015

–      o dal menu “Elenco di tutti i servizi” > Certificazione Unica 2015.

Ai cittadini in possesso di un indirizzo di posta elettronica CEC_PAC, noto all’Istituto, la Certificazione Unica 2015 viene comunque recapitata alla casella PEC corrispondente.

I cittadini che hanno indicato un indirizzo di posta elettronica ordinaria (non certificata) all’atto della richiesta del PIN sono informati via email della disponibilità della Certificazione Unica sul sito dell’Istituto.

– Patronati, Centri di assistenza fiscale, professionisti abilitati all’assistenza fiscale

Il cittadino, per l’acquisizione della Certificazione Unica 2015, può avvalersi di un ente di Patronato, di un CAF, di un professionista compreso tra quelli abilitati all’assistenza fiscale o alla presentazione delle dichiarazioni reddituali in via telematica, in possesso di PIN e di certificato Entratel personale in corso di validità.

La visualizzazione della Certificazione Unica 2015 da parte degli intermediari è subordinata all’acquisizione di una specifica delega o mandato di assistenza e al possesso di alcuni dati riguardanti il cittadino.

Altri modi sono stati previsti per il rilascio del CU, ad esempio tramite strutture territoriali dell’Istituto; attraverso postazioni informatiche self-service o sportelli dedicati al rilascio cartaceo della CU; comuni ed altre PA abilitate solo se in possesso di una specifica delega o di mandato di assistenza fornita dal soggetto interessato; Sportello Mobile per gli utenti ultraottantacinquenni titolari di indennità di accompagnamento, speciale o di comunicazione e in possesso del codice personale fornito dall’Istituto al fine di ottenere al proprio domicilio la CU; servizio telefonico per i pensionati residenti all’estero.

Si rammenta che il rilascio della Certificazione a un soggetto diverso dal titolare è possibile solamente se muniti di delega e copia del documento del titolare ovvero di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.

Fonte: Inps

Related posts

Leave a Comment