Entro le ore 12:00 del 24 maggio 2022 c’è tempo per inviare l’istanza di riconoscimento per il Contributo a fondo perduto per le imprese che svolgono in via prevalente un’attività di commercio al dettaglio.

Le modalità di invio delle domande dovranno essere inviate esclusivamente per via telematica, attraverso la procedura informatica resa disponibile sul sito istituzionale del Ministero (www.mise.gov.it), tramite registrazione e autenticazione con Carta nazionale dei servizi (CNS), ed è riservato ai soggetti rappresentanti legali dell’impresa richiedente, come risultanti dal certificato camerale della medesima impresa.

Il decreto che stabilisce il contributo è il DL Sostegni Ter n. 4/2022 convertito in Legge del 28.03.2022 n. 25.

L’invio potrà essere effettuato direttamente dal legale rappresentante dell’impresa o in alternativa, previo accesso alla procedura e conferimento ad altro soggetto delegato il potere di rappresentanza per la compilazione della pratica, la sottoscrizione digitale e la presentazione dell’istanza tramite la citata procedura informatica.

I codici attività interessate sono le seguenti:

47.19, 47.30, 47.43, tutte le attività dei gruppi 47.5 e 47.6, 47.71, 47.72, 47.75, 47.76, 47.77, 47.78, 47.79, 47.82, 47.89 e 47.99

Fonte: MEF

Questa scadenza è naturalmente presente su Agenda Basic

Piattaforma GESTIONE SCADENZE FISCALI

 

 

 

Non perdere gli aggiornamenti

 
Holler Box