Il Decreto sostegni garantisce il contributo minimo a fondo perduto anche alle attività che hanno iniziato nell’anno d’imposta 2019. I contributo spetta quindi ai soggetti che non hanno avuto alcuna diminuzione del fatturato di almeno il 30% ma che hanno iniziato nel 2019.

Lo stabiliste l’articolo 1 del decreto sostegni, definendo che il contributo minimo ammonterà ad euro 1.000,00 per i contribuenti “persone fisiche” ed euro 2.000,00 per i contribuenti “diversi dalle persone fisiche”.

La richiesta del contributo a fondo perduto dovrà essere inoltrata all’Agenzia delle Entrate tramite il sistema telematico attivo per questa richiesta dal 30.03.2021.

Modello da compilare

Istruzioni compilazione

Iscriviti alla newsletter

Holler Box