Il tetto ai contanti, che dal 1° gennaio 2022 è sceso a 1.000 euro, torna a 2.000 euro per tutto l’anno, rimandando l’entrata in vigore del limite al 2023.

Quindi fino al 31 dicembre 2022, resta il tetto sul contante fissato a 2.000 euro.

La maggioranza si spacca durante l’esame degli emendamenti al dl milleproroghe in commissione alla Camera.

Infatti la Lega e FI votano con FdI una retromarcia sul contante.

Fonte: Ansa

 

Non perdere gli aggiornamenti

 
Holler Box