Scade il prossimo 30 settembre, per i soggetti obbligati, il termine per il pagamento dell’imposta di bollo sulle fatture emesse nel secondo trimestre dell’anno 2022. Se l’importo dovuto complessivamente per il primo e secondo trimestre non supera i 250 euro, il versamento può essere eseguito entro il 30 novembre.

Mentre, per quanto riguarda le fatture elettroniche emesse a partire dal 1° gennaio 2023la soglia viene elevata da 250 euro a 5.000 euro, così come previsto dalla conversione del dl 21.06.22 n. 73.

Non perdere gli aggiornamenti

 
Holler Box