Prima casa: restano le agevolazioni anche se si mantiene il garage

Pubblicità

Chi decide di acquistare una nuova abitazione mantenendo il garage di quella precedente può comunque usufruire delle agevolazioni per la prima casa. A chiarirlo è l’Agenzia delle Entrate, con la risposta all’interpello n. 241/2019, spiegando appunto come sia possibile fruire nuovamente delle agevolazioni “prima casa” per l’acquisto di una nuova abitazione, in caso di alienazione dell’immobile abitativo, acquistato in precedenza col regime agevolato, anche “nel caso in cui si mantenga la proprietà del garage di pertinenza dell’immobile alienato”.

Naturalmente resta inteso, e l’ente lo ribadisce, che la norma di riferimento vuole, come condizione determinante alla fruizione delle agevolazioni prima casa, la titolarità, pure per quote, anche in regime di comunione legale, su tutto il territorio nazionale dei diritti di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e nuda proprietà sull’altro immobile ad uso abitativo, acquistato usufruendo del regime agevolato prima casa. Quindi un passaggio da un’abitazione ad un’altra abitazione, escludendo infatti altra proprietà di diversa categoria da quella abitativa: ad esempio, come nel caso dell’interpello in questione, di un garage.

Related posts

Leave a Comment