Modello 770/2019: oggi scade ravvedimento per i ritardatari

Pubblicità

Scade oggi, 27 gennaio, il termine ultimo, utile per tutti i contribuenti che non hanno presentato il Modello 730/2019 entro il 31 ottobre scorso.

Infatti chi non avesse presentato il documento entro quella data, ha potuto usufruire del ravvedimento per potersi regolarizzare, tra questi anche le amministrazioni dello Stato, gli intermediari ed altri soggetti, mentre i sostituti d’imposta devono utilizzare esclusivamente i servizi online.

In questo caso, la sanzione ridotta deve essere pagata attraverso il modello F24, indicando l’apposito codice tributo, cioè 8911 che corrisponde alla “Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie”.

Related posts

Leave a Comment