C’è ancora tempo per non perdere i benefici della Rottamazione-ter, infatti scade il 31 luglio l’ultimo giorno per pagare le rate non versate del 2020. La scadenza delle rate del 2021 invece è fissata al 30 novembre. Viene garantita la non decadenza dalla rottamazione se il pagamento viene effettuato entro cinque giorni dalla scadenza fissata, pertanto rispettivamente entro il  9 agosto ed il 6 dicembre 2021, ma si ricorda che il contribuente per beneficiarne deve aver effettuato tutti i pagamenti del 2019.

Riepilogo Rate Scadute

Scadenza rate 2020 – Versamento al 31 luglio 2021 se non versate

28 febbraio 2020

31 maggio 2020

31 luglio 2020

30 novembre 2020

Rate in scadenza al 30 novembre 2021

28 febbraio 2021

31 maggio 2021

31 luglio 2021

30 novembre 2021

Decadenza dal beneficio

I soggetti decaduti dalla Rottamazione-ter per mancato, insufficiente o tardivo versamento delle rate 2019, potranno richiedere una nuova rateizzazione delle somme dovute, ovviamente senza sconto o riduzioni.

Non perdere gli aggiornamenti

 
Holler Box