Canone Rai: nessuna esenzione se l’anziano convive con la badante

Il quesito è scaturito da un interpello presentato all’Agenzia delle Entrate da un’anziana in possesso di tutti i requisiti (età e reddito) per poter fruire dell’esenzione dal pagamento del canone Rai, tranne uno: quello di non convivere con altri soggetti diversi dal coniuge o dall’unito civilmente, poiché nella sua stessa abitazione convive la sua badante. L’Agenzia delle Entrate, così, con la risposta all’interpello n. 242 del 15 luglio 2019 fornisce chiarimenti in merito, precisando che nel caso di presenza della badante convivente, considerata come “altro soggetto titolare di reddito proprio”,…

Leggi tutto

Invio telematico corrispettivi giornalieri: al via la procedura web

È partita ieri l’applicazione, messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate per i contribuenti, per la memorizzazione e l’invio telematico dei dati sui corrispettivi giornalieri. Con la nuova procedura web è possibile anche compilare lo scontrino elettronico, con valore commerciale e non fiscale, da rilasciare al cliente in sostituzione di quello cartaceo per chi fattura oltre 400 mila euro (la procedura verrà applicata a partire da gennaio 2020 per tutti gli altri contribuenti). Lo strumento che consente di effettuare tutte le operazioni di invio e memorizzazione senza registratore di cassa telematico,…

Leggi tutto

Novità: regime del margine e diritto alla detrazione IVA nella rivendita di opere d’arte

L’Agenzia delle Entrate con il “principio di diritto 19” del 18 giugno scorso, ha fornito chiarimenti in merito all’applicabilità del regime del margine alla rivendita di opere d’arte. In generale, il regime del margine di cui al D.L. n. 41 del 1995, in quanto regime IVA speciale e derogatorio, postula, in ogni caso, la dimostrazione, ricavabile dal riscontro di precisi requisiti soggettivi e oggettivi, della circostanza essenziale che il rivenditore abbia originariamente acquisito l’opera d’arte pagando un prezzo già inclusivo dell’IVA, si legge sul documento, senza aver avuto la possibilità…

Leggi tutto

Fatturazione Elettronica: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n.14/E del 17/6/2019, ha chiarito che, a partire dal 1° luglio 2019, sia le fatture cartacee che le fatture elettroniche potranno essere emesse entro 10 giorni dalla data di esecuzione dell’operazione, ma dovranno contenere la data in cui è effettuata la cessione di beni o la prestazione di servizi, ovvero la data in cui è corrisposto in tutto o in parte il corrispettivo, sempre che tale data sia diversa dalla data di emissione della fattura. L’Agenzia delle Entrate ricorda come nel 2018 siano state…

Leggi tutto

ISA: nuovo provvedimento dell’Agenzia delle Entrate, in attesa del software

Nuovo provvedimento dell’Agenzia delle Entrate pubblicato il 5 giugno sulla questione ISA (Indici Sintetici di Affidabilità). Nel momento in cui imprese e professionisti sono alle prese con il complicato adeguamento agli ISA, novità inserita nella dichiarazione dei redditi 2019, il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate aggiorna le specifiche tecniche per la trasmissione dei dati da parte degli intermediari e corregge alcuni refusi contenuti nei modelli e nelle istruzioni pubblicate in precedenza. Come specificato in precedenti articoli, a rallentare l’iter, è stata la mancanza del software che consente di determinare il punteggio…

Leggi tutto

Entrate – Commercialisti: firmata convenzione per servizi più veloci

Si rafforza lo scambio di dati tra Agenzia delle Entrate e Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (Cndcec). Con una convenzione, firmata appena ieri dal direttore dall’Agenzia, Antonino Maggiore, e dal presidente del Cndcec, Massimo Miani, viene dato avvio, in via sperimentale, a un nuovo servizio tramite cui le Entrate potranno acquisire in maniera veloce e sicura le informazioni sugli iscritti all’albo (albo e sezione di appartenenza, provincia e stato iscrizione) e quelle relative alle procure conferite dai clienti per rappresentanza o assistenza, che non dovranno quindi…

Leggi tutto