Pace Fiscale: tempo fino al 9 dicembre per pagare i bollettini

Pubblicità

Resta ancora qualche giorno utile per coloro i quali hanno aderito alla Rottamazione Ter e al Saldo e Stralcio e che vogliono utilizzare la riapertura dei termini, la cui scadenza era fissata al 2 dicembre e che adesso, grazie ad una minima tolleranza, possono pagare fino al 9 dicembre, visto che giorno 7 è sabato.

La riapertura riguarda coloro che hanno aderito alle due opzioni della Pace Fiscale il cui versamento va effettuato utilizzando i bollettini allegati alla comunicazione arrivata a suo tempo, con il dettaglio delle somme dovute.

I versamenti possono essere effettuati utilizzando la procedura “Paga online, sul sito dell’Agenzia delle Entrate Riscossione e sulla app Equiclick, oppure direttamente in banca o alle Poste (anche attraverso i relativi servizi di home banking), ai bancomat con i servizi Cbill e presso i tabaccai abilitati. Online si può richiedere un duplicato dei bollettini.

Anche in questo caso, chi non effettua gli adempimenti nei termini previsti del 9 dicembre, perde definitivamente il diritto alla Pace Fiscale e di conseguenza riprendono le normali attività di riscossione sulle cartelle non pagate ove le somme dovute torneranno ad essere indicate per intero.

Related posts

Leave a Comment