Dal 1° luglio 2019 per alcuni contribuenti e poi dal 2020 per tutti, partirà la nuova modalità di certificazione delle operazioni per commercianti e negozianti.

Quindi, un’altra rivoluzione fiscale digitale, con il nuovo obbligo di memorizzazione la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri, è una delle novità più importanti dei prossimi mesi.

In primo luogo è bene ricordare che lo scontrino elettronico sarà obbligatorio già dal 2019 esclusivamente per i negozianti e commercianti, con volume d’affari superiore a 400.000 euro.

Per tutti gli altri contribuenti l’obbligo scatterà dal 1° di gennaio 2020.

La novità quindi obbligherà tutti i negozianti ad acquistare o adeguare i propri registratori di cassa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Non perdere gli aggiornamenti

 
Holler Box