Saldo IMU: resta la scadenza del 16 dicembre per effettuare il versamento

Resta fissato il termine del 16 dicembre 2019 per il versamento del saldo IMU (seconda rata): per quanto riguarda l’acconto di giugno erano state applicate aliquote e detrazioni previste per l’anno precedente, mentre in sede di saldo si applicano le regole deliberate nell’anno, per cui bisogna attenersi alle nuove aliquote e detrazioni pubblicate sul sito internet del MEF. Se nel Comune in cui è situato il proprio immobile non è stata pubblicata la delibera con la nuova aliquota IMU per il 2019 entro i termini di legge, si devono applicare…

Leggi tutto

Proposta di legge: fusione Imu e Tasi senza aumenti per il contribuente

È stato il vicepresidente della Camera Alberto Gusmeroli, a proporre, come primo firmatario, la “Nuova Imu”, che ne prevede l’accorpamento con la Tasi. Non solo semplificazioni ma anche, ove possibile, “una riduzione delle imposte per casistiche mirate”, ha dichiarato. Una proposta di legge a cui sta lavorando, in questi giorni, la commissione Finanze della Camera. Gusmeroli li definisce “tagli chirurgici” da effettuare, ad esempio, sui fabbricati occupati, inagibili, sfitti. Riduzioni di cui si sta cercando di capire l’entità e trovare le coperture. Si tratta, in effetti di due tasse sugli…

Leggi tutto

Scadenze fiscali giugno 2019

Giugno appare un mese meno frenetico dal punto di vista fiscale, in quanto l’elenco delle scadenze da rispettare è piuttosto contenuto. In generale si ricordano tre principali appuntamenti: quello relativo alla registrazione dei corrispettivi per alcuni tipi di associazioni, quello che riguarda il versamento delle ritenute da parte di diversi soggetti infine la presentazione degli Elenchi Intrastat da parte degli operatori intracomunitari, i quali potranno presentare gli elenchi in via telematica all’Agenzia delle Dogane tramite il Servizio Telematico Doganale. Nel dettaglio, di seguito le principali scadenze di giugno 2019, ricordando…

Leggi tutto