Principali scadenze fiscali marzo 2016

Scadenze fiscali marzo 2016 07-marzo 2016 Trasmissione all’Agenzia delle Entrate delle certificazioni uniche da parte dei sostituti d’imposta Mod 730 I sostituti d’imposta devono comunicare telematicamente all’Agenzia dell’Entrate quali sono i soggetti (intermediari) ai quali la stessa Agenzia renderà disponibili le comunicazioni del risultato finale delle dichiarazioni 16-marzo 2016 Versamento ritenute IRPEF di dipendenti e collaboratori Versamento contributi previdenziali e assistenziali dipendenti e collaboratori Versamento IVA mese di febbraio – contribuenti mensili Versamento IVA in base Dichiarazione unificata annuale – contribuenti trimestrali SOC. DI CAPITALI: Versamento tassa per la vidimazione…

Read More

Scadenze Fiscali novembre 2015

02-novembre Tassa automobilistica per autovetture a cui è scaduto periodo validità mese settembre Istanza di Rimborso o di compensazione IVA infrannuale 3° Trimestre Sostituti di imposta: invio telematico modello “Uniemens” (relativo dati retributivi e contributivi) Autotrasportatori: presentazione dichiarazione per ottenere il rimborso maggiori oneri conseguenti alle variazioni dell’aliquota di accisa sui quantitativi consumati nel 3^ Trimestre del presente anno Acquisti da San Marino comunicazione all’Agenzia delle entrate delle annotazioni effettuate nei registri IVA nel mese precedente 16-novembre Versamento ritenute IRPEF di dipendenti e collaboratori Versamento contributi previdenziali e assistenziali dipendenti…

Read More

Bolletta Enel con canone Rai.

Il canone Rai si pagherà in bolletta a rate da 16 euro. La legge di Stabilità 2016 appena licenziata dal consiglio dei ministri ha determinato le modalità di pagamento del canone Rai in 6 rate bimestrali da 16,66 euro l’una. Il pagamento varrà solo per le prime case ma sarà dovuto anche da chi vive in affitto e non in una casa di proprietà. Normativa legislativa COSTO CANONE RAI – € 100,00 annui. RATE – Il canone sarà corrisposto in sei rate, a cadenza bimestrale, seguendo la emissione della bolletta…

Read More

Scadenze fiscali di ottobre 2015

12 OTTOBRE INPS – Pagamento contributi lavoratori domestici 3° trimestre 2015 16 OTTOBRE AGENZIA DELLE ENTRATE – Comunicazione telematica dei dati contenuti nelle Dichiarazioni d’intento ricevute nel mese precedenteIMPOSTE II.DD. – Scadenza rata rateizzazione per i titolari di partita IVAIRPEF – Versamento delle ritenute alla fonte, operate il mese precedente, sui redditi di lavoro autonomo, sui salari dei dipendenti, sui compensi dei collaboratoriIVA – Liquidazione e versamento dell’imposta relativa al mese di settembrePAGHE – Versamento contributi INPS  dipendenti e rapporti collaborazione 20 OTTOBRE ANAGRAFE TRIBUTARIA – Trasmissione telematica da parte…

Read More

Modello F24 Elide contratti di locazione

Per il versamento di imposta di registro, i tributi speciali, l’imposta di bollo con i relativi versamenti di sanzioni e interessi, legati al ravvedimento operoso di questi tributi collegati alla registrazione di contratti di locazione, l’Agenzia delle entrate ha previsto un nuovo modello chiamato F24 Elide (Elementi identificativi). Il modello F24 Elide sostituisce il vecchio modello F23 per tutti i pagamenti di tributi collegati ai contratti di locazione. Per la compilazione del modello in questione si devono seguire le istruzioni sotto riportate. Sezione contribuente – Nella sezione contribuente devono essere indicati:…

Read More

Scadenze fiscali di settembre 2015

10 settembre Entro il 10 settembre deve essere presentato il modello UNI/2014. 15 settembre Entro il 15 settembre: i soggetti IVA devono effettuare l’emissione e la registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese solare precedente e risultanti da documento di trasporto o da altro documento idoneo ad identificare i soggetti tra i quali è effettuata l’operazione nonché le fatture riferite alle prestazioni di servizi individuabili attraverso idonea documentazione effettuate nel mese solare precedente; gli esercenti commercio al minuto e soggetti della grande distribuzione devono effettuare…

Read More

Detrazione spese mediche 730

Grazie alle nuove tecnologie e all’utilizzo della tessera sanitaria dal prossimo anno, saranno a disposizione del Fisco i dati sulle spese sanitarie sostenute dai contribuenti, ai fini dell’elaborazione della dichiarazione precompilata modello 730. Le informazioni saranno rese disponibili all’Amministrazione finanziaria entro il 1° marzo di ciascun anno e riguarderanno le spese sanitarie sostenute nel periodo d’imposta precedente e i rimborsi effettuati nell’anno precedente per prestazioni non erogate o parzialmente erogate, con indicazione della data nella quale sono stati versati i corrispettivi delle prestazioni non fruite. Questa agevolazione tecnica permetterà ai…

Read More

Pagamento IMU/Tasi dimenticato ???

Il 16 giugno è scaduto il termine ultimo per il versamento in acconto di Imu e Tasi. Cosa fare se non si è riusciti a pagare? Ci sono diverse soluzioni a seconda del periodo nel quale volete effettuare il versamento. Se questo viene effettuato subito dopo la scadenza, e cioè dal 17 giugno al 30 giugno 2015, il totale dell’imposta deve essere aumentato degli interessi calcolati al tasso legale dell’1% annuo, dal giorno in cui il versamento avrebbe dovuto essere effettuato fino a quello in cui viene eseguito, e della…

Read More